Pubblicato il
14 aprile 2020
Autore
Giuliana Dusi
Condividi
News

La gestione delle risorse digitali è davvero performante?

Pubblicato il
2020-04-14 09:50:04
Autore
Giuliana Dusi

Come migliorare il passaggio dalla creazione alla pubblicazione delle risorse digitali grazie al DAM

Le catene di approvvigionamento esistono sin dall'avvento dei mercati, non sono sicuramente un fenomeno nuovo. Ma, mentre l'equazione tra acquisto e vendita passa a un mondo sempre più digitale, la creazione di contenuti fino alla loro pubblicazione avviene ancora in modalità che non sono completamente performanti. 

Gli asset digitali

Viviamo nell'era digitale. Un'era in cui le risorse digitali segnano il paesaggio che ci circonda. In termini semplici, un bene digitale è il contenuto che viene archiviato in modo digitale. Man mano che la tecnologia avanza, i canali di comunicazione aumentano di conseguenza. Nascono quindi nuovi formati di file che vengono aggiunti alla categoria di risorse digitali.
 
Di conseguenza, la definizione di risorsa digitale è in continua espansione. Piuttosto che un elenco definitivo di formati di file che si qualificano come risorsa digitale, una risorsa digitale può essere qualsiasi contenuto, in qualsiasi formato, che viene archiviato in modo digitale e fornisce valore alla società. Una risorsa digitale può essere facilmente descritta come File digitale + Metadati = Valore = Risorse digitali. Proprio per questo un'azienda, per sopravvivere e prosperare nell'era digitale, deve avere una solida presa sul proprio patrimonio digitale.

Il DAM, Digital Asset Management, è lo strumento utile per avere sotto controllo tutto quello che è digitale in azienda, dove per digitale si intende qualsiasi contenuto prodotto da ogni sistema presente in azienda.

Che cos'è una catena di approvvigionamento?

Una catena di approvvigionamento è un susseguirsi di fasi o processi che trasformano le materie prime in un prodotto utilizzato dal cliente finale. Possono coinvolgere organizzazioni esterne o potenzialmente unità aziendali interne gestite in modo indipendente. La gestione della catena di approvvigionamento è un concetto consolidato di gestione delle operazioni che è stato ampiamente utilizzato soprattutto nella logistica e nella produzione. Ogni connessione in una catena di approvvigionamento aggiunge valore e contribuisce al prodotto finito.
 
Nelle catene di approvvigionamento, la velocità con cui le materie prime procedono attraverso tutti i nodi della catena per diventare prodotti finiti viene definita "produttività". 

Che cos'è una catena di fornitura di risorse digitali?

Le risorse digitali sono simili alle risorse in una catena di approvvigionamento convenzionale o fisica, sono quindi congruenti con le risorse nelle catene di approvvigionamento fisiche.
I gestori patrimoniali digitali considerano le risorse digitali come costituite da dati e da metadati estrinseci. Essenzialmente però, un bene digitale è composto da diverse materie prime digitali.

Anche a livello di pubblicazione, la maggior parte dei sistemi DAM ora consente l'integrazione diretta con i canali digitali. Non molto tempo fa, i sistemi DAM erano come dei magazzini di contenuti. Oggi sono il centro operativo della catena di fornitura di risorse digitali di un'organizzazione. Questo è uno dei motivi principali per cui la maggior parte dell'innovazione di un'azienda parte dall'implementazione e dall'integrazione di un DAM.

DAM al centro dei processi di gestione dei contenuti

Dopo aver mappato i due processi, quello di approvvigionamento delle risorse digitali e quello di pubblicazione, è necessario analizzare il modo in cui i materiali digitali fluiscono l'uno nell'altro tenendo conto che il DAM si trova proprio al centro per arrivare a un quadro olistico della propria catena di fornitura di risorse digitali. È necessario inoltre prendere in considerazione le attività svolte manualmente e determinare ruoli e permessi delle persone coinvolte.
Il miglioramento continuo di questi processi dovrebbe essere un aspetto chiave delle filiere digitali degli asset.
Il DAM deve quindi essere visto come una piattaforma tecnologica chiave in un'organizzazione come il sistema ERP, e-commerce o punto vendita.

--> fonte: Creative Folks - Is your Digital Asset Supply Chain in order?
Condividi
Clienti

Clienti

I clienti con cui lavora quotidianamente GMDE sono più di 100 e... sono tutti soddisfatti

Vai all'elenco completo

Contattaci per:

  • Richiedere maggiori informazioni
  • Programmare una demo
  • Richiedere assistenza
  • Presentarci un nuovo progetto