Pubblicato il
30 marzo 2021
Autore
Giuliana Dusi
Condividi

Il borderò da sistema editoriale, ottimizzazione dei flussi per La Provincia di Cremona e Crema

Pubblicato il
30 marzo 2021
Autore
Giuliana Dusi

Soluzione sviluppata integralmente da GMDE

Il progetto

Borderò: s. m. [adattam. del fr. bordereau ‹bordró›, dim. di bord «orlo, margine», prob. perché i conti erano fatti sul margine]. – Elenco, nota, distinta, talvolta con i conti relativi (di pagamenti, incassi, ecc.). Nei giornali, la distinta delle somme mensilmente destinate come compenso di collaborazioni varie. - Treccani
Da qualche anno è in uso presso La Provincia di Cremona e Crema un sistema di borderò completamente sviluppato dal personale GMDE. Il sistema permette di rendere più efficienti i processi amministrativi e gestire velocemente tutta la parte di rendicontazione relativa ai circa 40 collaboratori del giornale.

Anagrafiche e listini

La funzionalità principale su cui si basa l’applicativo è il riconoscimento dell’articolo presente nell’edizione del giorno tramite un sistema di identificazione dell’autore, che può avvenire sia con la verifica dell’assegnazione del pezzo al collaboratore da parte della redazione che dal risultato di ricerca della firma, o delle sigle, del collaboratore stesso all’interno del testo.

Parallelamente vengono create le anagrafiche, in cui sono indicati il nome, le iniziali, le sigle e gli pseudonimi del collaboratore, complete dei listini economici utili per velocizzare il rendiconto economico.

I conteggi possono avvenire a pezzo pubblicato, a battute, o è possibile associare un forfait a pagina, nel caso in cui siano presenti articoli di un unico collaboratore.

Il ruolo dell'amministrazione

Il borderò è un sistema fortemente integrato con il sistema editoriale (n.d.GMDE: GN4 di Miles33 è il sistema in uso presso la redazione). Il personale amministrativo accede al sistema con funzionalità dedicate al proprio ruolo. Per loro infatti è stato creato un accesso semplificato che permette quotidianamente di esaminare l’edizione del giorno precedente, estrarre i conteggi sugli articoli effettivamente pubblicati, correggere eventuali asincronismi, esportare un riepilogo in excel (riassuntivo o nel dettaglio a seconda della tipologia di esportazione) e salvare i dati per la fatturazione mensile.

Grazie al borderò sviluppato da GMDE, l’85% del lavoro amministrativo di controllo viene effettuato automaticamente dal sistema editoriale.

Funzionalità extra

Sono disponibili inoltre, due funzionalità extra utili per andare a coprire ulteriori necessità dell’ufficio amministrativo: la possibilità di aggiungere spese extra sostenute dai collaboratori (soprattutto nel caso di trasferte sostenute dal personale e se previste dal contratto di collaborazione) e la generazione di statistiche utili al giornale per valutare il carico di lavoro dei collaboratori anche rispetto alle sezioni del giornale.

Sviluppo e assistenza GMDE

La collaborazione fra GMDE e La Provincia di Cremona e Crema è in essere da molto tempo. Tante sono state le richieste innovative fatte dal giornale a cui GMDE è stata in grado di rispondere.
Una di queste è stata proprio lo sviluppo del borderò, una soluzione in grado di fare da ponte fra il sistema editoriale, utilizzato prettamente dalla redazione, e i sistemi di amministrazione dell’azienda. GMDE ha analizzato le necessità amministrative ed ha proposto una soluzione personalizzata che ancora oggi permette una gestione economica ottimale del giornale.

Condividi
News

News

Clienti

Clienti

I clienti con cui lavora quotidianamente GMDE sono più di 100 e... sono tutti soddisfatti

Vai all'elenco completo

Contattaci per:

  • Richiedere maggiori informazioni
  • Programmare una demo
  • Presentarci un nuovo progetto