Pubblicato il
13 luglio 2021
Autore
Giuliana Dusi
Condividi
News

Tutti in edicola, si celebra l’Italia!

Pubblicato il
2021-07-13 00:00:00
Autore
Giuliana Dusi

I grandi successi, resi indimenticabili sulla carta stampata

Sono passati due giorni dalle finali che hanno emozionato gli italiani, quella di Wimbledon e quella dell’Europeo 2021.
Due risultati diversi ma che ci hanno fatto sentire orgogliosi di essere parte di un popolo che ancora oggi non viene riconosciuto per quanto vale.

Oltre ad aver tifato e gioito insieme, un’altra cosa hanno fatto i più lunedì mattina.
Sono andati in edicola a comprare il giornale. La Gazzetta dello Sport, il Corriere dello Sport e tanto altre testate importanti, la quasi totalità, hanno aspettato la fine della partita per rendere il numero di domenica 11 luglio 2021 un numero da collezione.

 

Tutti in edicola

Chi nei luoghi di vacanza, chi in città, tutti in edicola a comprare il giornale stampato.

In alcune edicole, un po’ più fuori mano, il giornale si è fatto attendere e le poche copie consegnate sono state vendute in pochi minuti. I lettori occasionali non sono mancati e hanno lamentato la mancanza di copie per tutti. Eppure, non sanno che…

 

Edizione straordinaria!

Quella di domenica sera, per chi lavora in redazione e nel centro stampa non è stata una domenica normale. Giornalisti e redattori hanno aspettato la fine della partita per omaggiare al meglio la Nazionale di calcio, per scrivere le parole che sanno verranno rilette anche fra molto anni. Gli operatori dei centri stampa hanno atteso le pagine dalle redazioni ben oltre il solito orario e si sono prodigati affinché il giornale fosse consegnato fresco fresco nelle edicole la mattina dopo.

E GMDE? Ha garantito il suo supporto per entrambi, sia per le redazioni che per i centri stampa. È stata presente fino alla produzione dell’ultima lastra in sala prestampa. Tutto ha funzionato al meglio!

 

Giovani lettori crescono

Lo sport accomuna le generazioni, forse più della politica. E lo si è visto anche in questo caso. Ragazzini con in mano un giornale stampato, cosa che non si vede molto spesso.

Tenere il giornale fra le mani, litigare con il vento che porta via le pagine per poter leggere fino all’ultima parola, sporcarsi le dita con il blu che ha colorato le pagine del nostro trionfo sono sensazioni che solo la carta può dare.

Viva la carta stampata, sempre viva!

Condividi
Clienti

Clienti

I clienti con cui lavora quotidianamente GMDE sono più di 100 e... sono tutti soddisfatti

Vai all'elenco completo

Contattaci per:

  • Richiedere maggiori informazioni
  • Programmare una demo
  • Presentarci un nuovo progetto